login | webmail | sito interno
Gen 16

Meeting sulla Missione PLATO

La missione “PLAnetary Transits and Oscillations of stars” (PLATO) fa parte del programma “Cosmic Vision” dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA). PLATO e’ stato definitivamente approvato dall’ESA nel giugno del 2017 ed il suo lancio e’ previsto per il 2026.

Il meeting (PLATO STESCI WORKSHOP II) che si terra’ a Milazzo (Messina) dal 22 al 25 Maggio 2018 e’ organizzato con il supporto dell’Istituto Nazionale di Astrofisica e del Centre National D’Etudes Spatiales francese.

La pagina WEB del congresso e’ la seguente:

https://plato-stesci2018.weebly.com

L’obiettivo scientifico principale della missione consiste nello studio di un gran numero di sistemi planetari extra-solari, con maggiore attenzione ai pianeti con caratteristiche terrestri, la cui orbita’ li colloca all’interno della “regione di abitabilita’” di stelle di tipo solare. Il satellite PLATO e’ stato progettato al fine di poter effettuare uno studio accurato delle oscillazioni stellari non-radiali (asteroseismologia). Lo studio di tali oscillazioni consente, infatti, una precisa caratterizzazione delle stelle che ospitano i pianeti.

Il working package WP12 STEllar SCIence (STESCI) riveste un ruolo fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi scientifici della missione: e’ sua responsabilita’ determinare i metodi migliori per la determinazione – quanto piu’ accurata possibile – delle proprieta’ delle stelle dalla “nane” alle sub-giganti, attraverso la deconvoluzione dei parametri asteroseismologici delle stelle studiate con PLATO. Il WP12 STESCI include oltre 100 ricercatori di 11 differenti paesi dell’Europa, Nord e Sud America. I membri del WP12 STESCI si riuniranno in un meeting per discutere le migliori strategie da perseguire per ottenere i risultati previsti dalla missione PLATO.

Comments are closed.

Bitnami